IN EVIDENZA
(Aggiornamento Aprile 2017)

NOLEGGIO A LUNGO TERMINE

Da oggi Studio Balbis è in grado, grazie a partner di livello, di fornire alla propria clientela il Noleggio A Lungo Termine: per Flotte Aziendali o per esigenze private.

Hai mai pensato a soluzioni innovative per la tua flotta aziendale? Auto e Furgoni patente B?

Hai mai pensato a soluzioni innovative per le tue esigenze personali? Auto, Moto e Scooter?

Col Noleggio A Lungo Termine a fronte di un pagamento di un canone devi solo poi pensare a mettere la benzina o il gasolio nel serbatoio: nel canone (spesso grazie all’acquisto di grandi stock di auto si riescono a fare prezzi super competitivi) sono già compresi immatricolazione, assicurazione con kasko completa, bollo auto, gomme estive ed invernali, manutenzione ordinaria e straordinaria (quanti rischi ci sono quando si va in giro?), soccorso stradale e tante altre cose, e nessun rischio di fermo amministrativo.

Puoi scegliere tra tutte le auto, da quelle di lusso alle utilitarie/citycar per i tuoi agenti/rappresentanti, e fra tutti i furgoni.

Al termine puoi dare dentro la tua auto o furgone o moto senza preoccuparti di rivenderle ed eventualmente ricominciare da zero con un altro noleggio, avendo sempre l’ultimo modello a disposizione di cui sei libero di scegliere gli optional che vuoi tu. A volte abbiamo particolari offerte di stock.

Massima percorrenza complessiva autorizzata: 200.000,00 chilometri.
Durata Noleggio: da 24 a 60 mesi (consigliato >36).

Ritiro usato a prezzi 4ruote.
Auto e furgoni aziendali personalizzabili con loghi e pubblicità varia.

Vuoi maggiori informazioni? Ne vale la pena. Studio Balbis è a tua completa disposizione!

_________ ° _________


EfficienzaEnergeticaInformiamo che il nostro Studio è entrato a far parte di una rete di professionisti che pone al centro della propria attività l’individuazione dei problemi di inefficienza energetica (involucro e processi produttivi) e la loro soluzione con l’implementazione di interventi correttivi e risolutivi secondo una logica di gradualità legata all’ottimizzazione del rapporto costi-benefici.

La soluzione dei problemi energetici, per imprese od Enti pubblici, prende avvio da un audit approfondito cui può far seguito un monitoraggio dei consumi caratterizzato dalla non invasività, e quindi in grado di valutare le energie legate ai processi di tipo elettrico e termico senza necessità di interrompere le attività oggetto dell’analisi.

Nell’ottica dell’efficientamento energetico vengono prese in considerazione anche le tecnologie di produzione energetica da fonte rinnovabile, esaminando tutte le possibilità di incentivazione vigenti ed applicabili all’attività considerata.

Siamo in  grado di garantire, con esempi di interventi già realizzati, AFFIDABILITA’, COMPETENZA E DINAMICITA’.

Come operiamo: Effettuazione sopralluogo, Valutazione delle esigenze specifiche, Inventario dettagliato delle apparecchiature installate e analisi delle caratteristiche tecniche, Progettazione e analisi di fattibilità del progetto, Analisi economica e calcolo di un piano di rientro sull’investimento da fare con monitoraggio continuo.

Siete interessati? Chiedere non costa nulla. Siamo a vostra completa disposizione.


--------- * ---------

Tremonti ambientale (Legge 388/2000) - Detassazione investimenti ambientali

Agevolazioni fiscali per impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili. SCOPRI COME USUFRUIRE DELLA DETASSAZIONE AI FINI IRES/IRPEF

Rispondi a queste domande:

1. Sei una PMI?

2. Determini il reddito in contabilità ordinaria fini IRES o IRPEF?

3. L’impianto è entrato in esercizio tra il 1° gennaio 2010 e il 25 giugno 2012?

4. Il tuo impianto ha un costo di almeno 100.000 euro?

Se hai risposto 4 volte Sì, allora puoi aver diritto ad usufruire di una interessante agevolazione fiscale!

L'art. 6, commi da 13 a 19 della Legge 23 dicembre 2000 n. 388 (Finanziaria 2001, cosiddetta Tremonti ambientale) agevola le Piccole e Medie Imprese per tutti gli investimenti di natura ambientale, necessari per prevenire, ridurre e riparare danni causati all’ambiente (compreso le fonti rinnovabili di energia) , con esclusione di quelli realizzati in applicazione di specifici obblighi di legge.

Gli investimenti ammessi, anche in leasing, sono quelli realizzati nel periodo DAL 1° GENNAIO 2010 AL 25 GIUGNO 2012. 

Grazie alle partnership ed alle risorse del Professional Network, siamo in grado di mettere a disposizione uno staff tecnico che si occupa di tutto l'iter burocratico, dal rilevamento dei costi al calcolo del beneficio fiscale, alla predisposizione di tutta la documentazione tecnica necessaria, il tutto certificato da una perizia giurata ed asseverata da professionisti iscritti all'Albo nonché esperti e valutatori del Ministero dello Sviluppo Economico per questa materia

L'enorme esperienza acquisita ci pone tra i leader a livello nazionale della Tremonti ambientale. AD OGGI IL NOSTRO NETWORK HA SUPPORTATO OLTRE 400 DETASSAZIONI.

Per maggiori approfondimenti contattare lo Studio.

In collaborazione esclusiva con ERREVI CONSULENZE S.R.L.

___________________________


Aiuti di Stato, le nuove disposizioni comunitarie sul "de minimis"
Il 1° gennaio 2014 sono entrati in vigore i Regolamenti UE 1407/2013 e 1408/2013, che hanno introdotto nuove disposizioni comunitarie in materia di aiuti di Stato “de minimis”. Il Regolamento UE 1407/2013, che sostituisce il Regolamento CE 1998/2006, ha confermato, fino al 31 dicembre 2020, il massimale di 200.000 euro come soglia del "de minimis" per le imprese di qualsiasi settore, a eccezione degli aiuti previsti dall’art. 1, comma 1, del predetto Regolamento, e il massimale di 100.000 euro per le imprese che operano nel settore del trasporto di merci su strada per conto terzi.
Il Regolamento UE 1408/2013, che sostituisce il Regolamento CE 1535/2007, ha innalzato, fino al 31 dicembre 2020, il massimale da 7.500 euro a 15.000 euro a favore delle imprese che operano nel settore della produzione primaria di prodotti agricoli.



___________________________


___________________________


 



SITO IN AGGIORNAMENTO
Aiutateci a migliorare il nostro sito scrivendoci e proponendo idee/consigli

C.F. BLBLSN75T16L750D - P. IVA 02329580027 - CCIAA VC REA N° 186952
REGISTRO UNICO INTERMEDIARI ASSICURATIVI E RIASSICURATIVI IVASS N° E000307808
© Copyright 2018 Balbis Dott. Alessandro. All rights reserved.


 
  Site Map